Cerca per interessi
Please reload

territorio in azione

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Trekking: Il Valico di Casa Nera

1/6

 

ITINERARIO FACILE: IL VALICO DI CASA NERA 
PARTENZA: SAN SEBASTIANO CURONE, caserma Carabinieri (mt. 342 circa)
ARRIVO: DERNICE (mt. 600)
SEGNAVIA: 129
LUNGHEZZA: oltre 6 KM circa (andata e ritorno)
DURATA: poco più di 2 ore (andata e ritorno)
DIFFICOLTA’: Escursionistico (E)

 

Itinerario selezionato da Cristiano Zanardi
 

DOVE

L’itinerario si sviluppa sul crinale che sovrasta l’abitato di San Sebastiano Curone in direzione delle valli Borbera e Grue, nella media val Curone. San Sebastiano è raggiungibile da Tortona risalendo la SP100 della val Curone per una ventina di km circa.

DA VEDERE

San Sebastiano Curone è sito alla confluenza dei torrenti Museglia e Curone. E’ uno dei borghi più caratteristici della valle, con le strette viuzze del centro storico sulle quali si affacciano le antiche botteghe degli artigiani, le belle piazze (Piazza Roma, Piazza Statuto, Piazza Solferino) e le caratteristiche chiese (la Chiesa parrocchiale, la Chiesetta delle Grazie, l’Oratorio dell’Assunta).

DESCRIZIONE TECNICA

L’itinerario, piuttosto semplice, è comunque apprezzabile per gli splendidi panorami che è capace di offrire all’escursionista. Dal piazzale antistante la caserma dei Carabinieri, si seguono su asfalto le indicazioni per il valico di “Casa Nera” e si prende a salire attraverso alcuni tornanti oltrepassando le cascine che sovrastano l’abitato di San Sebastiano. L’asfalto lascia quindi spazio ad un tratto di cemento, per poi trasformarsi, finalmente, in sentiero, nel momento in cui si raggiunge il crinale. Da qui, si percorre in leggero falsopiano la linea di crinale, con una splendida vista sul Monte Giarolo, sul paese di Restegassi e sul borgo di Dernice, mèta della nostra escursione. 

Alternando tratti all’interno del bosco ad altri panoramici, una volta superata l’intersezione con il sentiero numero 128 “La dorsale”, proveniente da Brignano Frascata, si prosegue su ampia carrareccia fino a giungere in vista del campanile della chiesa di Dernice. Da qui, solo alcune centinaia di metri separano dal piacevole Oratorio di San Rocco, che precede di pochi passi l’arrivo sull’asfalto della SP122 della Valle del Forno, da cui occorre risalire fino al centro abitato. 

CONSIGLI PARTICOLARI

L’escursione è semplice e alla portata di tutti. Una volta arrivati a Dernice, vale sicuramente la pena salire sulla torre del castello che domina il paese e che regala una splendida vista a perdita d’occhio su tre vallate: val Curone, val Borbera e val Grue.

 

Link a siti di approfondimento:

www.marcaobertenga.com

Escursioni di gruppo e molto altro su: La Pietra Verde
Rifugio escursionistico: Piani di San Lorenzo

 

Indirizzo: San Sebastiano Curone, 15056, Alessandria

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

mettiti in contatto

We'd love to hear from you

SCARICA L'APP DOORWAY TO

DA:

  • White Facebook Icon

SEGUICI SU FACEBOOK